Palmare e Palmari

Palmare.net - magazine con informazioni su ogni tipo di palmare, palm, pocket pc, palmari ...

Imposta come Home Page
Aggiungi ai Preferiti
Home Page

Modelli Palmari
Palm & internet
PocketPC & internet
F.A.Q.
Prove Palmari
Tips & tricks
Glossario
Spazio neofiti
Spazio sviluppatori
Newsletter
Forum Palmari
News Palmari
Scrivici
Edizione mobile
Rss feed

 

PROVE
 

Configurazione PassoPasso di Multi Mail Pro III
di Mad IP Address

MultiMail Pro III, anche se a pagamento, e" probabilmente il piu" completo e potente client email per palmos, lo trovate da www.actualsoft.com.
Supporta i canonici protocolli POP3 e SMTP, ma anche IMAP e NNTP (mail avanzata e news), ha un"interfaccia pulita e funzionale, supporta fino a 8 accounts diversi e soprattutto, grazie anche ad un sistema di plugin e" in grado di visualizzare moltissimi tipi di attachement (per esempio un foglio excel in quicksheet) e di visualizzare le email in formato html, oltretutto puo" spedire attachement ed in ultimo si interfaccia con Bachmann print manager o irprint per stampare le emails.

Dispone di un comodo e semplice Wizard, che parte appena aprite il programma, e puo" essere richiamato in qualsiasi momento dal menu Options / Setup Wizard.

Se comunque volete configurarvi a mano il tutto perche" non vi fidate delle robe automatiche o volete fare un po" di tweaking, ecco qui tutte le impostazioni.

Si fa tutto dal menu Options

 

 

Configurazione di un server POP3

Nel pannello Server :
Mailbox: e" la casella che volete configurare, da qui potete muovervi facilmente fra le configurazioni dei vari accounts-
Title: E" il nome della casella, scriveteci qualcosa che vi ricordate.
Server: e" il server della posta in entrata.
Type: il tipo di server, selezionate pop3.
User e Password: il nome utente e la password per accedere al servizio email.

Se tappate sul pulsante SMTP ... arriverete al...

Pannello SMTP Options :
Server: il server di posta in uscita.
Email : il vostro indirizzo email, come apparira" a chi riceve l"email.
Name : il vostro nome o nick, come apparira" a chi riceve l"email-
BCC a copy of outgoing msgs to : un indirizzo al quale spedire sempre una copia di ogni email che spedite, utile per non intasare il Visor con le email spedite e conservarne una copia su una casella aggiuntiva (nb: questo indirizzo non viene visualizzato dal ricevente).
Use ESMTP : attivate se il vostro server richiede l"autenticazione anche in uscita (pochissimo diffuso afaik).
Port : la porta del server, lasciate 25 che e" lo standard

Se tappate sul pulsante Signature... arriverete al...

Pannello Signature :
Potete scrivere nello spazio a disposizione la vostra firma, che verra" aggiunta automaticamente ad ogni nuovo messaggio, per attivarla ricordatevi di checckare la casellina Attach Signature.

ok, ora tappiamo 2 begli OK e dal pannello Mail Server tappiamo su More ... , arriveremo al...

 

Pannello Advanced Settings :
Port Number : la porta del server, lasciate 110 che e" lo standard.
Use APOP : usa un metodo speciale di autenticazone al server, pochi provider lo supportano.
Leave mail on server : se NON lo attivate Multimail cancella i messaggi dal server dopo averli scaricati, vi consiglio quindi di ABILITARE questa funzione, a meno che scarichiate la posta SOLO sul Visor, meglio far fare il lavoro di cancellazione dal client sul PC.
Queue&Delete from Server : questa e" un"opzione molto utile, se la attivate i messaggi che cancellate sul Visor saranno cancellati anche sul server la prossima volta che controllate l"email.

Configurazione di un server IMAP4
(nb: imap o imap4 e" la stessa cosa)

Anche qui si parte dal pannello Mail server
la configurazione e" identica ad un server pop3 in tutto e per tutto tranne che per...

dovete selezionare IMAP come Type

 

 

Nel pannello Advanced Settings
(tappate sempre su More ... nel pannello di prima)
Port Number : la porta del server, lasciate 143 che e" lo standard.
Mailbox : il nome della mailbox radice ( di solito e" “root”, ma non e" una regola).
Sent mail : il nome della cartella server per la posta inviata (attivare con la casellina a sinistra), di solito e" “sent”, ma non e" una regola.
Deleted mail : il nome della cartella server per la posta cancellata (attivare con la casellina a sinistra), di solito e" “trash” o “deleted” , ma non e" una regola.

Configurazione di un server NNTP

La configurazione e" identica ad un server pop3 in tutto e per tutto tranne che dovete selezionare NNTP come Type.
Ed appare una voce in piu" : Groupname , cioe" il nome del newsgroup al quale volete partecipare, tutto il resto e" identico alla configurazione pop3, col pulsante More ... potete specificare solo la porta del server, lasciate su 119 che e" lo standard.

Anyway MultiMail, per quanto potente, e" un lettore di News piuttosto scarso e non e" neppure in grado di gestire i thread, quella di news e" una funzione un pò “buttata li" “ per completezza, non certo un buon newsreader (potrebbe avere un"utilita" se esistesse it.bin.software.palmari, ma fino ad allora... :)


Configurazioni generiche, nel pannello Preferences

General
Confirm Deletions : attivandolo MultiMail vi chiede conferma quando cancellate un messaggio.
Unread Messages ONLY : scarica dal server solo i messaggi marcati come “da leggere”, utile se consultate la posta da varie postazioni e non volete sorbirvi ogni volta messaggi letti e riletti :).
Maximum Size : il numero di Kb a cui il messaggio verra" troncato, utile se ricevete email in html con sfondi di 34534Kb e volete diminuire lo spazio occupato (il primo pezzo dell"email, generalmente, e" in txt anche se l"email e" in html). Lasciate a 0 (nessun limite) se non avete problemi di memoria (o se avete amici accorti ;)
Include Binary Attach : scarica anche gli attachement non testuali

Advanced
Timeout : il numero di secondi in cui Multimail aspetta una risposta dal server, se costui non risponde in tempo Multimail smette di aspettare.
AutoDisconnect : attivandolo Multimail si disconnette dopo ogni operazione.
Disconnect on exit : attivandolo Multimail chiude la connessione ad internet all"uscita dal programma (abbastanza inutile, dato che ci si puo" disconnettere dalla voce di menu Mail / Disconnect ).
Modem Wait : il numero di secondi di attesa prima di cominciare a trasmettere, io lo metto a zero perche" generalmente quando attivo MultiMAil sono gia" connesso, se invece vi connettete direttamente dal programma dovreste settare un valore medio di 20 secondi (per essere sicuri cronometrate quanto ci impiega il Vostro Visor a far la connessione)

System
Il primo menu ed il tasto Printer setup servono a configurare la stampante, guardate sotto:
Backup ALL Databases : fa il backup di tutti i database di posta durante l"hotsync, se usate il conduit deselezionatelo.
Il menu dopo e" quello del fuso orario (il nostro e" +01:00).
Adjust for daylight savings : permette a Multimail di adattarsi all"orario solare /legale.
Il tasto Viewer Setup permette di configurare il docreader, vedere sotto:

Pannello print setup
Niente di particolare, impostate il tipo di stampante in Printer Type (se non sapete cosa metterci, scegliete generic).
Connections : scegliete se seriale o all"infrarosso

 



Pannello Viewer Setup
impostate il doc-reader / doc-editorr che volete utilizzare con MultiMail (dev"essere gia" caricato sul visor o ce lo dovete mettere).
MultiMail supporta SmartDoc, Documents To Go, Aportis Doc, TealDoc, CspotRun ed Isilo.

 

 

E uallà !
Dopo aver perso 3 ore a configurare il complicatissimo Multi Mail Pro (heheeh :) possiamo mandare in attachement quel bel programmino che abbiamo appena hotsyncato, o l"e-book appena finito di leggere!

Palmare .net 2000/2005  Tutti i diritti riservati - Vietata ogni forma di riproduzione non autorizzata